COSI TI ABITUI

move-2481718_960_720

Al percorso che fai ogni mattina per andare a lavoro, alle buche delle strade che ti fanno sobbalzare mentre, stretta in mezzo a sconosciuti che puzzano di sudore e tabacco, cerchi di non cadere o non sbattere la faccia sulla porta del bus.


Ti abitui ai semafori che non scattano mai, alle code, agli odori delle strade al mattino, in bilico tra immondizia e aroma di cornetto e cappuccino. Ti abitui alla vita degli altri che è fluida e scorre fuori dal finestrino mentre la tua sembra così statica, quasi ferma, va a finire che lo è stata davvero e nemmeno te ne sei accorta. Solo che adesso, oggi, sai che all’uscita da lavoro ti aspettano scatole imballate con dentro le tue cose, traslocare per l’ennesima volta in una casa che non sentirai tua, nessuna casa lo è stata, e continui a sognare il momento in cui ce l’avrai.
E intanto ti abitui all’idea che la tua scatola, quella  dentro cui ti ti rifugiavi, si sta sfaldando, cartone sciolto dalla pioggia: è tempo di cambiare abitudini, cambiare pelle, di nuovo. 
Vietato abituarsi, osservare la vita altrui oltre un vetro e pensare che tu non hai nulla da spartire con la gente o con le strade di una Roma sfranta, piena di acciacchi e immondizia e tombini. La città ti somiglia, è grigia e sporca e devastata quando la osservi ad altezza occhi, ma basta sollevare lo sguardo e la bellezza la ritrovi lì, nelle cupole stagliate contro il cielo, nel pallido embrione dell’arcobaleno. 
Alzi la testa, anche se ci vuole coraggio. 
E alla fine ti riscopri bella. 

Autore: candidanoise

Arrivo, sto scomoda e me ne vado

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...